Fumo: consigli per smettere

Le persone che fumano spesso fanno diversi tentativi per smettere prima di riuscire. Seguire alcune semplici strategie e ottenere supporto quando ne hai bisogno può aiutarti a smettere di fumare completamente.

Puoi ottenere consigli e supporto utili:

  • chiamando la Quitline
  • parlare con un professionista sanitario formato per aiutarti a smettere
  • utilizzando SMS o strumenti per uscire da Internet.

La terapia sostitutiva della nicotina è disponibile presso farmacisti e supermercati. Il medico può anche prescrivere farmaci o cerotti alla nicotina sovvenzionati per aiutarti a smettere.

Volendo smettere di fumare

Circa il 13% della popolazione australiana fuma ogni giorno e la maggior parte delle persone che fuma vuole smettere. Secondo le statistiche di Quit, l'81% dei fumatori del Victoria ha provato a smettere di fumare almeno una volta. Circa la metà cerca di smettere ogni anno.

Coloro che hanno smesso di successo vedono i loro tentativi passati come pratica ed esperienza da cui imparare e su cui costruire. Alcune persone trovano che andare a fare il "tacchino freddo" - smettere completamente e immediatamente - sia un metodo di successo per loro. Tuttavia, se non sei riuscito a smettere di fumare da solo, l'utilizzo di servizi e farmaci per smettere di fumare può aumentare le probabilità che tu smetta con successo.

Benefici di smettere di fumare

Smettere a qualsiasi età ridurrà il rischio di:

  • malattia del cuore
  • colpo
  • cancro
  • bronchite cronica e molte altre condizioni di salute legate al fumo.

Prima si smette, maggiore è il beneficio per la salute. La tua salute migliorerà nei primi mesi dopo aver smesso. Il tuo cuore e i tuoi polmoni ne trarranno beneficio. Il flusso sanguigno alle mani e ai piedi aumenterà e il tuo sistema immunitario migliorerà.

Smettere può essere stressante all'inizio, ma dopo sei mesi i tuoi livelli di stress e il tuo umore potrebbero essere migliori rispetto a quando fumavi.

Le persone che smettono di fumare all'età di 30 anni evitano la maggior parte delle malattie legate al fumo. Vivono, in media, 10 anni in più di quanto avrebbero fatto se avessero continuato a fumare. Anche smettere all'età di 60 anni significa che, in media, sei più sano e vivi qualche anno in più.

Se hai già una malattia correlata al fumo, smettere di fumare migliorerà le tue condizioni e ti aiuterà con il trattamento, rispetto a chi continua a fumare.

Decidere di smettere di fumare

La motivazione è fondamentale per smettere di fumare. Per prima cosa, individua i motivi principali per cui vuoi smettere. Prendi un pezzo di carta. In una metà, scrivi i motivi per cui fumi e, nell'altra metà, scrivi tutti i motivi che ti vengono in mente per smettere. Ora hai un'idea più chiara di cosa perderai e cosa guadagnerai smettendo di fumare.

Cerchia il motivo più importante per smettere. Annotalo su un foglio di carta separato e tienilo dove puoi guardarlo facilmente quando necessario. Se sembri avere più motivi per fumare che smettere, potresti voler parlare con qualcuno di questo, come il tuo medico o uno specialista di Quitline.

Ostacoli per smettere di fumare

Molte persone continuano a fumare perché ritengono che in qualche modo li aiuti o temono i possibili effetti collaterali dello smettere.

Alcune preoccupazioni comuni includono:

  • il bisogno di sigarette come sollievo dallo stress: ci sono molti altri modi per rilassarsi che fanno bene al tuo corpo, come fare esercizio e meditare
  • la paura dell'aumento di peso: l'approccio migliore è concentrarsi su come sembri e come ti senti fisicamente, piuttosto che sul tuo peso. Ci sono cose che puoi fare per mantenere il tuo peso
  • la paura della depressione – nel giro di pochi mesi le persone che smettono di fumare con successo hanno meno probabilità di avere la depressione e generalmente hanno un umore e una qualità di vita migliori. Per le persone con una malattia mentale o che hanno avuto una malattia mentale, è disponibile un supporto speciale tramite il medico e Quitline
  • la paura dell'astinenza: la nicotina è una droga che crea dipendenza e gli effetti dell'astinenza possono essere spiacevoli. Tuttavia, questi sintomi sono solo temporanei e l'uso di farmaci per smettere di fumare può ridurne gli effetti.

Consigli per smettere di fumare

Pianificare come smettere può essere molto utile. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare.

Quale consiglio o aiuto mi sarebbe utile?

  • Ottieni l'aiuto più adatto a te. Puoi ottenere consigli pratici e supporto da:
  • il tuo medico
  • il servizio telefonico Quitline – per il consueto costo di una chiamata dal tuo telefono, gli Specialisti di Quit forniscono consigli, incoraggiamento e supporto per aiutarti a smettere
  • altri professionisti sanitari qualificati.
  • Quitline fornisce anche un servizio di richiamata, un pacchetto Quit gratuito e informazioni sui corsi Quit. Scopri di più su Quitline, QuitCoach e QuitTxt sul sito Web di Quit.
  • Dì alla tua famiglia e ai tuoi amici della tua intenzione di smettere di fumare e chiedi il loro incoraggiamento. Non sottovalutare il valore del sostegno di familiari e amici.
  • Usa gli strumenti. Ci sono molti strumenti e tanto aiuto a tua disposizione come le app (puoi scaricare MyQuitBuddy dall'App Store o da Google Play), il Quitlinee il sito Quit, dove puoi trovare anche QuitTxt e QuitCoach.

Come faccio a smettere?

  • Pensa ai precedenti tentativi di smettere e a cosa è andato storto. Pianifica come evitare le stesse insidie ​​questa volta.
  • Decidi la tua strategia. Ad esempio, hai intenzione di prendere il tacchino freddo, utilizzare una terapia sostitutiva della nicotina o utilizzare un servizio di consulenza via SMS o Internet come QuitTxt o QuitCoach? Decidi se è necessario fissare un appuntamento con il medico o acquistare la terapia sostitutiva della nicotina prima di voler smettere.
  • Scrivi un elenco di tutti i motivi per cui vuoi smettere di fumare e fai riferimento a questo elenco ogni volta che sei tentato di accendere una sigaretta.
  • Decidi una data per smettere e attieniti ad essa.
  • Getta tutte le sigarette, gli accendini e i posacenere in casa e in auto. Se il tuo partner fuma, suggerisci anche a lui di smettere o di fumare solo fuori casa e lontano da te.
  • Pianifica le situazioni che sai ti fanno venire voglia di fumare.

Come mi tengo in carreggiata?

  • Evita il possibile aumento di peso mangiando più frutta, verdura e cereali integrali e meno cibi trasformati ad alto contenuto di grassi e zuccheri (come patatine, biscotti, lecca lecca e bibite). Fai degli esercizi che ti piacciono, come camminare o nuotare.
  • Il tuo corpo assorbirà più caffeina del solito dopo aver smesso. Riduci caffè e tè per prevenire l'ansia e l'irrequietezza indotte dalla caffeina.
  • Regalati i soldi che hai risparmiato. I tuoi sforzi meritano di essere ricompensati.
  • Ricorda, se hai una sigaretta, non è la fine del tuo tentativo di smettere. Un errore è una battuta d'arresto, non una sconfitta. Prendi nota di quali potrebbero essere i tuoi fattori scatenanti e pianifica come evitarli in futuro. Dopo un errore è sicuro continuare a usare farmaci per smettere, compresi i prodotti sostitutivi della nicotina, e continuare a provare a smettere.
  • Il sito Web di Quit [ https://www.quit.org.au/landing/stick-to-quitting] offre molti suggerimenti per aiutarti ad affrontare i problemi con l'abbandono quando si presentano.

Affrontare le voglie quando si smette di fumare

Le voglie durano solo pochi minuti. Superali usando le 4D:

  • Ritardare l'azione sulla spinta a prendere una sigaretta.
  • Fai respiri profondi.
  • Bere acqua.
  • Fai qualcos'altro per occupare la tua mente mentre il tuo desiderio passa.

Astinenza da nicotina quando si smette di fumare

La nicotina è la sostanza che crea dipendenza nelle sigarette che fa sì che le persone che fumano vogliano continuare a fumare. I sintomi di astinenza sono il modo in cui il tuo corpo reagisce quando smette di assumere nicotina e tutte le altre sostanze chimiche nel fumo di tabacco.

Smettere di fumare "tacchino freddo" significa smettere improvvisamente di fumare senza aiuto. Questa è una strategia popolare per smettere di fumare, ma non funziona per tutti. Alcune persone sono così irritate dai sintomi di astinenza associati che ricominciano a fumare.

Terapia sostitutiva della nicotina

Esiste una gamma di prodotti per la terapia sostitutiva della nicotina che possono alleviare i sintomi di astinenza quando si smette di fumare e aumentare le possibilità di successo.

I prodotti per la terapia sostitutiva della nicotina includono:

  • cerotti alla nicotina
  • gomme da masticare alla nicotina
  • pastiglie alla nicotina
  • spray per bocca alla nicotina
  • inalatore di nicotina.

Per le persone che dipendono dalla nicotina, l'uso di un cerotto alla nicotina con un altro prodotto a basso dosaggio di nicotina può aumentare le loro possibilità di smettere di usare un solo prodotto.

I prodotti a base di nicotina sono disponibili al banco dai farmacisti e alcuni sono disponibili nei supermercati. I cerotti alla nicotina sono ora disponibili a un costo ridotto attraverso il Pharmaceutical Benefits Scheme (PBS). Consulta il tuo medico per una prescrizione.

Farmaci da prescrizione per smettere di fumare

I farmaci da prescrizione buproprion (marchio Zyban) e vareniclina (marchio Champix) possono anche ridurre alcuni sintomi di astinenza da nicotina. Insieme alla consulenza, questi farmaci possono aumentare le possibilità di smettere di fumare. Sono approvati dalla PBS e devono essere prescritti dal medico in quanto non sono adatti a tutti e possono scatenare forti effetti collaterali in un piccolo numero di persone.

È importante leggere tutte le informazioni sulla medicina di consumo fornite con i farmaci e parlare con il medico di eventuali sintomi che ti preoccupano. Queste informazioni vengono stampate per te in farmacia quando la prescrizione viene compilata.

Sigarette elettroniche

Una sigaretta elettronica è un dispositivo alimentato a batteria che riscalda un liquido (chiamato "e-liquid") per produrre un vapore chimico, che l'utente inala nei polmoni. Questo è noto come svapo. Gli ingredienti negli e-liquid variano, ma in genere contengono una gamma di sostanze chimiche tra cui solventi e agenti aromatizzanti e possono contenere o meno nicotina.

Secondo le leggi australiane sui veleni, è generalmente illegale vendere, possedere o utilizzare liquidi contenenti nicotina. I prodotti utilizzati per smettere di fumare che contengono nicotina devono essere approvati dalla Therapeutic Goods Administration (TGA) prima di poter essere venduti legalmente. Il TGA non ha approvato alcuna sigaretta elettronica fino ad oggi.

Attualmente non ci sono prove conclusive che le sigarette elettroniche possano aiutare i fumatori a smettere di fumare e ci sono prove crescenti che i giovani che usano le sigarette elettroniche possano avere un rischio maggiore di iniziare a fumare.

Le sigarette elettroniche contengono sostanze chimiche potenzialmente tossiche e gli effetti sulla salute a lungo termine delle sigarette elettroniche sono sconosciuti. Le sigarette elettroniche devono essere tenute fuori dalla portata dei bambini in quanto hanno causato molti casi di avvelenamento da nicotina, inclusa la morte di un bambino a Victoria.

© 2022 www.smokingpermitted.net