News for dicembre 2012

Regalar fiori sotto forma di biscotti

Dovendo ricambiare un pensiero inaspettato a base di cose fatte in casa, oggi ho preparato per la nuova vicina di casa di mia madre le margherite di Stresa di Comida de Mama.

Ricetta semplice, il mio solo valore aggiunto è stato il limone della mia pianta di casa, unico ma bellissimo frutto espresso in questo 2012.

Cosparsi di zucchero a velo i biscotti, li ho sistemati con delle pinze in un baratolo di vetro, ho ritagliato un tovagliolo di carta dell’Ikea e ho chiuso tutto con un bel nastro di raso color ghiaccio.  Il gioco è fatto.

Margherite di Stresa

Regalar fiori sotto forma di biscotti

Posted: dicembre 26th, 2012
Categories: BISCOTTI
Tags:
Comments: No Comments.

Fragole e panna

Cosa si può desiderare dopo un ricco antipasto di salatini di pasticceria, dopo la pasta al forno fatta in casa con ragù bianco di macinato e piselli rinforzata con mozzarella, dopo un_intero_cappone cotto nella vaporiera e dorato in forno, dopo le zucchine al sapore di zucchine MA prima di una sana fetta di panettone?

Ma le fragole. Però che fragole sarebbero, a Natale, se non le si travestisse da piccoli Babbo Natale?

Et voilà.

Fragole e panna

Fragole e panna

Auguri a tutti.

Posted: dicembre 25th, 2012
Categories: DESSERT
Tags:
Comments: No Comments.

Pasticceria salata: palline di Philadelphia con radicchio e noci

Ricetta liberamente tratta da qui, rivisitata con ciò che c’era.

Ho tagliato a quadratini due fette di radicchio, ho tritato sei gherigli di noce e li ho messi in un piatto piano. Quindi ho preso alcune fette di pane integrale fatto seccare in forno e le ho sbriciolate nel mixer, per passarle poi in una pentola antiaderente con un po’ d’olio e sale.

Ho mescolato 160 grammi di Philadelphia con il pane sbriciolato, i quadratini di radicchio, un po’ di prezzemolo, ho formato delle palline che e le ho ricoperte di noci tritate.

Lasciare in frigo per qualche ora prima di servire.

Palline di Philadelphia con radicchio e noci

Ciò che c’era (ingredienti):

160 gr di Philadelphia
2 foglie di radicchio
prezzemolo
6 gherigli di noce
pane integrale vecchio
sale
olio.

Posted: dicembre 24th, 2012
Categories: APPETIZER
Tags:
Comments: No Comments.

Luminosi (e irripetibili) biscotti di Natale al cacao al profumo di zenzero e cannella

La suggestione, neanche a dirlo, arriva dagli inarrivabili Gingerbread Snowflakes di Martha Stewart. Ma, fatto anche un rapido giro della dispensa, sono tornata nel dominio del reale. Questi biscotti sono dedicati a Simona, che mi ha fatto venire desiderio di zenzero, e a Stella che mi ha regalato le formine (nomen omen).

Ho trovato una confezione di zucchero allo zenzero in granella (70 grammi), che ho passato al mixer con un cucchiaino di canella, tre di cacao e uno di zucchero di canna.

Ho aggiunto 175 grammi di farina 00 e 25 grammi di fecola di patate, 75 grammi di burro lasciato ammorbidire, un cucchiaino di lievito e una presa di sale. Ho mescolato tutto con due tuorli. L’impasto è stato lasciato a riposare in frigo per mezz’ora, quindi ho ritagliato delle stelle di due dimensioni che ho decorato con perline argentate.

Ho passato tutto in forno (180°) per 12 minuti.

Ed ecco qua:

Luminosi biscotti di Natale al cacao al profumo di zenzero e cannella

Luminosi biscotti di Natale al cacao al profumo di zenzero e cannella

Ingredienti:

Zucchero allo zenzero in granella (70 grammi)
un cucchiaino di canella
tre cucchiaini di cacao amaro
un cucchiaino di zucchero di canna
175 grammi di farina 00
25 grammi di fecola di patate
75 grammi di burro
un cucchiaino di lievito per dolci
una presa di sale.

Posted: dicembre 23rd, 2012
Categories: BISCOTTI
Tags: , , ,
Comments: No Comments.